MENU DEGUSTAZIONE

Piccolo assaggio di benvenuto

***
Rosetta di fegato d’oca con mela al vecchio Malaga
oppure
Tartare di manzo della tradizione
oppure
Moscardini affogati leggermente piccanti, polentina bianca al prezzemolo

*****

Taglierini “22 rossi„ e farina di castagne, ragù di gallina,
la sua bottarga e Alpe Piora 2015
oppure
Risotto mantecato alla crema di porcini, gamberi rossi e pera Decana

*****

Bianco di ricciola, crema di borlotti e calamaretti
oppure
Tagliata d’Angus, crema di broccoli,
radicchio tardivo leggermente affumicato, Bleu del Moncenisio
oppure
Stracotto di guance di vitello con schiacciata di patate e carote glassate

*****
Sorbetto all’uva americana della nostra vigna
oppure
Incontro di mascarpone, caffè e savoiardi
oppure
Selezione di formaggi

   

Menu degustazione (min. 2 p.)

4 portate Fr.  89.-p.p.

3 portate Fr.  78.-p.p
Antipasto oppure 1° piatto – secondo – dessert

 

Il nostro menu degustazione rispecchia l’offerta del mercato
di quei prodotti di cui è ricca  la stagione, per questo motivo
potrebbero esserci delle variazioni nella proposta delle pietanze,
sempre nel rispetto della qualità e della freschezza,
vero obbiettivo dello Chef Matteo Cereghini

LA SELVAGGINA

Antipasto

         Assiette del gourmet
     Prosciutto di cervo, paté di selvaggina,
salametti misti e loro guarnizioni                    29.-

Primo piatto

                 Pappardelle fatte in casa al sugo di cinghiale              26.-

Le carni

        Lombatina di capriolo speziata, spätzli
                                  cavolo rosso e composta di ribes                  42.-
oppure 
            Suprema di fagianella alla crema di porcini                      36.-

Dessert
                                          Dolce fantasia d’autunno                          18.-
oppure 
                                         Selezione di formaggi                                  24.-

Menu degustazione selvaggina
(min. due p.)   Fr.   89.-   p.p.

Questo menu viene servito al minimo per due persone e per tutta la tavolata